Archivio

Archivio Luglio 2006

Ultime news dalla Meow Mix House – Gossip, vincitori e vinti.

24 Luglio 2006 5 commenti


Ultime news dalla Meow Mix House - Ten cats living together under one roof?

Hi folks! Salve gente!

Sono qui a raccontarvi le ultime avventure dei nostri deliziosi gattini protagonisti del ?Reality più felino che c?è?.

Sam e Jo sono stati eliminati e ovviamente adottati come da regolamento da due famiglie fra le tante che si erano proposte.

Le sfide affrontate dai gatti finora sono state le più svariate: nel 2° episodio, in ?Climb-a-thon?, un?arrampicata libera su più livelli, con diversi stadi di difficoltà, Belle è stata eliminata (la poverina non ha neanche provato ad arrampicarsi, nascondendosi sotto un divano, per timidezza o paura dell?altezza, chissà!). La vincitrice della gara è stata Jo, gattina agile e sveglia. Assistiamo al ritorno di Belle a Philadelfia, sua città natale, raggiante fra le braccia della sua nuova mamma.

Nel 3° episodio i gatti si sono cimentati nella cosiddetta ?Purr-off?, una gara basata su vocalizzi felini, in cui i nostri protagonisti si sono esibiti ostentando doti canore, molto particolari, con suoni e fusa assolutamente singolari. Una giuria di esperti ha bocciato Jo, che ha dichiarato: -Ma che razza di competizione è Purr-off? contestando la valutazione negativa espressa nei suoi confronti.

Nel 4° episodio si è svolta una specie di gara di bellezza, la ?Ultimate Feline Makeover? in cui i partecipanti sono stati spazzolati e ripuliti, inclusa pulizia delle orecchie e taglio delle unghie, da un?esperta tolettatrice e addestratrice di gatti, con tanto di scatti ?Before? e ?After?. In quest?episodio è possibile scorgere Sam nella sua nuova casa, con la persona che lo ha adottato. E? tornato a Dallas, Texas, sua città natale, poiché le famiglie adottive sono scelte in base alla città nativa del gatto.

Nel 5° episodio ha avuto luogo una delle gare più buffe, la ?Cat Art?, di stampo artistico, nella quale i gatti si sono improvvisati pittori. Le loro graziose zampine si immergevano a piacere nei colori messi a disposizione in apposite ciotole per poi dipingere a piacere su una tela. In questo caso più che dipingere con i piedi?dipingevano con le sampe! Alla fine le bianche tele erano piene di impronte colorate. Tutte le opere, esposte come in una galleria d?arte, sono state attentamente esaminate da un?esperta che ha decretato Cisco quale vincitore. Pare che il micio dopo la vittoria abbia dichiarato, con una certa alterigia:
-Attento Picasso, arriva Cisco!- Secondo me lui rappresenta di per sé una piccola opera d?arte, con quelle macchie color caffellatte sparse sul muso e i nei sul nasino! Lo trovo delizioso ed è uno dei miei preferiti. Però non trovo gradevole la voce del suo doppiatore, molto cavernosa e ?vissuta?. Nell?episodio vediamo anche la bellissima Jo nella sua nuova casa a St.Louis, felice e serena con la sua mamma che si occupa di lei.

I gatti nella Casa hanno l?aria di star bene e divertirsi molto, sono adeguatamente sorvegliati e dispongono di cibo, giochi e comodità impensabili nella loro ?vita? precedente, quando vivevano in un rifugio, ne menziono alcuni: ?the American Society for the Prevention of Cruelty to Animals? di New York, ?Touched by an Animal? di Chicago and ?Kitten Rescue? di Los Angeles. Quelli eliminati, oltre a trovare una famiglia che li adotta, ricevono una fornitura di petfood per un anno dallo sponsor. Sarebbe bello organizzare qualcosa del genere anche in Italia, meglio che vedere quella sfilata di aspiranti vip del Grande Fratello.

Collegandovi al sito www.meowmixhouse.com potrete leggere biografie e news, ammirare i gatti nella Gallery, scaricare foto e wallpapers, votare il o i gatti preferiti, anche quelli eliminati nel corso delle gare. Io continuo a fare il tifo per Cisco e voto spesso per lui.

I video che si possono vedere e scaricare durano appena 3 minuti e sono molto spassosi, se solo fosse possibile eliminare il presentatore, però?Vanno in onda tutti i venerdì fino al 18 agosto su Animal Planet o sul sito. Per vedere e scaricare gli episodi: http://www.meowmixhouse.com/episode.asp

Se avete difficoltà a comprendere l?inglese, potete sempre leggere i miei articoli precedenti che vi presentano una panoramica della Casa e dei suoi protagonisti, oltre ad un sunto degli episodi:

“Welcome to the Meow Mix House!” –

http://tesoromio.blog.tiscali.it/pj2654558/

“Domani 16 giugno prende il via il reality più felino che c?è?” – http://tesoromio.blog.tiscali.it/cv2654582/

“Al 425 di Madison Avenue, il reality più felino del mondo continua!!!” – http://tesoromio.blog.tiscali.it/ct2659451/

“Cat People, ovvero le biografie e i segreti dei 10 gatti della Casa” –

http://tesoromio.blog.tiscali.it/my2659480/

Bene, alla prossima e… meowwww!

Mirella Puccio

Categorie:Argomenti vari

Temporaneità

20 Luglio 2006 4 commenti


Non si riesce ad accettare che le persone o gli animali a noi cari un giorno debbano lasciarci. Io non accetto di sopravvivere a chi voglio bene. Il concetto di temporaneità è disumano. Non avere più un numero da chiamare, una ricorrenza da celebrare, un regalo da fare? non voglio neanche pensarci.

Svegliarmi una mattina e non vedere più il mio cicciolone in giro sarebbe tristissimo.

Detesto le frasi di circostanza tipo ?la vita continua?, ?ad una certa età?, ?bisogna farsene una ragione?, ?sono solo animali?, ecc.ecc.

Non mi sono mai affezionata alle case, alle automobili, agli oggetti, a tutto ciò che è effimero e sostituibile, ho dimenticato in fretta molte cose a cui tenevo, sono incostante o forse non ho il senso della proprietà.

Penso che tutto si possa riacquistare, tranne le persone e gli affetti.

Alla domanda ?avere o essere? rispondo senza esitazioni ?essere? .

Categorie:Argomenti vari

Sul valore della vita

16 Luglio 2006 2 commenti

Carissimi amici, vi comunico che sul n. 28 di Vanity Fair, ancora in edicola fino a mercoledì 19 luglio, a pagina 8, è stata pubblicata la mia lettera di denuncia contro medici e strutture convenzionate di Palermo.

E’ possibile rispondere scrivendo a lettere@vanityfair.it o inviando i vostri commenti direttamente ai miei blog:

http://tesoromio.blog.tiscali.it

http://favolesucommissione.blog.tiscali.it

Grazie a tutti

Mirella Puccio

Categorie:Senza categoria

Quando amore fa rima con dolore

11 Luglio 2006 6 commenti


Soffrire per guarire?o semplicemente per sopravvivere. Mi chiedo se sia giusto. Mi chiedo che diritto abbiamo di fare del male per fare del bene. Anche stasera un?altra flebo, tutte le volte temo di farti male, amore mio, iniettandoti queste gocce di speranza.

In un?altra casa, nello stesso momento, una flebo è collegata ad una persona cara, che soffre da mesi e chissà in quanti altre case c?è gente che soffre come noi, più di noi.

Sei diventato così magro che faccio fatica a pungere la tua pelle, così sottile e vicina alle ossa. Osservo il liquido trasparente che percorre il tubicino finché arriva dentro di te. In questi momenti la tua espressione assume sembianze umane, con gli occhi socchiusi preludio di un sonno leggero in arrivo, e le tue fusa che mi comunicano quanto mi vuoi bene, nonostante tutto.

Anche lui è dimagrito molto, giorno dopo giorno continua a perdere peso?del mio grande e forte papà sono rimasti pochi capelli, tanta tristezza e molta nostalgia. I suoi occhi sono spenti e noi ci siamo spenti con lui.

(nella foto: un acquerello di Folon)

Categorie:Argomenti vari

Priorità

11 Luglio 2006 3 commenti


Carissimi amici riprendo e chiarisco il mio commento lasciato velocemente venerdì sull?articolo precedente. Non ho scritto più nulla perché le condizioni di mio padre sono peggiorate e lunedì 3 luglio è stato ricoverato in ospedale dove è rimasto fino a venerdì scorso. Adesso la situazione è sotto controllo e sono tornata a dormire a casa mia. Tesoromio ha ritrovato un po’ di serenità, è affettuoso e felice, la sera mi precede, piazzandosi nel lettone e comincia il suo show: miagolii senza voce, occhi languidi, contorsioni, un accenno di danza del ventre? Ovviamente non posso fare a meno di andare da lui e coccolarlo! Non appena mi stendo, mi viene vicino, e anche se fa caldo, mi sta incollato.

E’ rimasto a casa da solo, ed è stato bravissimo, io andavo da lui tutti i giorni per qualche ora, praticandogli le cure prescritte dal veterinario e farlo mangiare. Forse faremo il controllo medico nei prossimi giorni. Lo vedo smagrito, mangia poco e talvolta vomita. Penso che lui detesti star da solo la notte, perché di giorno sono spesso assente e la cosa non sembra sconvolgerlo.

Il mio cicciolone è una presenza importantissima nella mia vita, ma è chiaro che ci sono delle priorità e assistere papà nel suo lungo percorso di malattia è fondamentale, oltre che impegnativo. Ho il rimorso di trascurare un po? Tesoromio, temo si senta abbandonato e forse anche per questo mangia poco.

Mi sento priva di energie, fisiche e psichiche e temo di crollare da un giorno all?altro.

Leggervi (e scrivere) sono fra le poche distrazioni che posso permettermi in questo periodo. Le vacanze restano un sogno, andare al mare, fare un po? di shopping, un?utopia. I problemi abbondano, i conti da pagare anche e il lavoro somiglia sempre più a un latitante in fuga.

Grazie per l?affetto che ci avete dimostrato.

(nella foto il mio piccolino si gode il sole in balcone)

Categorie:Argomenti vari