Archivio

Archivio Aprile 2006

Tesoromio, sei grande!

30 Aprile 2006 6 commenti


Buon compleanno Tesoromio! In questi giorni il mio ometto compie 16 anni.

Nacque a Santos, Brasile approssimativamente nel maggio del 1990?

Abbiamo solcato i mari e affrontato pericoli e avversità d?ogni genere (vedi http://tesoromio.blog.tiscali.it/hd2179163/ ), e se qualcuno avesse sostenuto che saremmo rimasti insieme tutto questo tempo, non ci avrei creduto. Invece dopo 15 anni siamo insieme, nella nostra casa di Palermo, entrambi un po? invecchiati, ma sempre legatissimi, sopravvissuti a due navi, un albergo e 5 traslochi, oltre a diverse permanenze ospite dell?amico Salvo Piazza quando non potevo portarti via con me
(vedi http://ass_amici_animali_pa.blog.tiscali.it/tf1761549/). La tua storia mi ha ispirato la scrittura del mio primo romanzo e spinto a scrivere narrando mondi incantati?

Osservandoti ricordo che anni fa eri più grassottello, il musetto più paffuto, l?aria da cucciolo, da piccola peste, che oggi non vedo più. Guardando le innumerevoli foto che ho scattato, noto la differenza. Oggi sei smagrito, ma sempre bellissimo, con i tuoi grandi occhi verdi, il pelo folto e lucido. La tua espressione è matura, il tuo carattere è cambiato, sei sempre più pigro, trascorri molto tempo a riposare sulle tue sedie preferite, talvolta sembri assente e disinteressato a tutto. Mangi poco e ti lasci andare a effusioni o strani miagolii che prima non facevi. I tuoi dentini sono molto rovinati, soprattutto i canini. Ricordo che in passato hai subito un intervento, quindi bisogna usare delle precauzioni. Anche per contrastare la tua inappetenza ho cambiato gradualmente alimentazione, passando a qualcosa di più ?morbido? e appetitoso. Mi sembra che tu abbia gradito molto, così ti accontento, anche se mi costa di più. Non fa nulla, sacrificherò qualche acquisto non indispensabile pur di non privarti di queste bontà.

Non immagino neanche la mia vita senza di te, piccino mio. Sei l?ultima meravigliosa creatura che vedo la sera prima di addormentarmi e la prima al mattino; il tuo sguardo mi augura il buongiorno ed è bello averti al mio fianco sul lettone, sentire le tue fusa, accarezzarti, mentre leggo o guardo la TV, osservarti mentre dormi. Se i tuoi baffi tremano, so che sei nella fase REM e stai sognando chissà che cosa. Mi chiedo se i gatti sognano i loro umani, o i loro simili? Mi fai compagnia quando scrivo, quando sono davanti al PC, seguendomi nelle diverse stanze di casa dove c?è sempre una comoda sedia con un cuscino che ti attende. La tua muta presenza è insostituibile. Sei diventato uno dei protagonisti delle mia vita, insinuandoti piano piano nel mio cuore e nei miei pensieri. Vivere con te mi da? una grande gioia.

Quando rientro a casa mi vieni incontro e se sono stata assente a lungo, ti lamenti per un po?. Annusi le buste della spesa, la mia borsa e quando ti prendo in braccio per salutarti il tuo musetto indugia sui miei capelli e annusi anche quelli. Ti aspetti sempre qualcosa, una piccola sorpresa, una leccornia, sei così curioso, invadente, quasi insopportabile?ma ti adoro così come sei!

Se è vero che un anno della vita di un umano corrisponde a otto della vita di un gatto, vorrei che Dio accettasse la mia proposta di scambio, un anno in più o in meno non mi cambia nulla, ma al mio Tesoro sì. In ogni caso spero tu viva a lungo, felice e in buona salute.

Tanti auguri amore mio!

Categorie:Argomenti vari

Auguri felini…

16 Aprile 2006 2 commenti


Auguri a tutti quelli che come me stravedono per i gatti!

Categorie:Senza categoria