Archivio

Archivio Dicembre 2005

Letargo umano o allucinazioni da piumino?

4 Dicembre 2005 9 commenti


Da un paio di settimane a Palermo le temperature sono sempre più basse e così sabato ho pensato di aggiungere un piumino sul letto. In pratica all?interno del sacco copripiumino ne ho inseriti 2, uno sull?altro. Sono anni che non utilizzo più coperte, avendo sviluppato una forte allergia alla lana. Il letto è apparso gonfio gonfio, ma il risultato finale non era male e in ogni caso quando si comincia ad usare il piumino, si sgonfia perché fuoriesce l?aria. Al mattino lo agito sempre un po? per ridistribuire le piume.

Ero molto stanca e dopo una cena leggera mi sono infilata a letto. Erano circa le 22.30, mi attendeva una serata di tutto relax! TV accesa, le mie riviste preferite, cioccolata? Tesoromio mi aspettava già da qualche ora e dormiva sprofondato sul piumino, davanti la stufa a infrarossi. Dorme un numero imprecisato di ore, rasenta il letargo, quando fa molto freddo si sveglia solo per mangiare e per i bisognini. Inutile precisare quanto lui sia freddoloso e adori dormire al calduccio.

Ho scritto qualche appunto sull?agenda, fatto un po? di zapping e aperto la prima rivista. Cosa è accaduto in seguito, non lo so, mi sono addormentata e intorno alle 3 ho aperto gli occhi giusto per spegnere stufa e TV.

Quando ho riaperto gli occhi ho pensato che fossero le 8 o le 9 al massimo, invece?erano le 11.30 e così ho realizzato di aver dormito 12 ore sognando di stare in mezzo alla bambagia sospesa nel cielo. Tutta colpa dei 2 piumini! Erano mesi che non dormivo così bene, stanotte ho avuto la percezione di staccarmi dal mio corpo, provando una sensazione di totale leggerezza. Chissà cosa ha sognato Tesoromio.

Stanotte sono stata una piuma anch?io.

Il dubbio è: riuscirò a svegliarmi domattina per andare al lavoro? Credo che punterò 3 sveglie anziché le solite 2?

P.S.
Vi assicuro che ho bevuto solo 1 bicchiere di vino a cena, non fumo e non prendo alcun tipo di sostanze.

Categorie:Argomenti vari